30 commenti

  1. Ti ringrazio per avere citato il mio articolo 🙂
    Complimenti per il tuo pezzo!
    In effetti sono tantissimi gli accesi sostenitori di questa “società”. A tal punto che, quando si chiede “ma perché un imprenditore dovrebbe essere così folle da regalare un rendimento del 140%?”, mi sono sentito rispondere qualcosa del tipo “fa così perché così risparmia, se chiedesse prestiti alle banche dovrebbe pagare molto più del 140% e poi loro comprano a 100 e rivendono a 3000”.
    A maggior ragione, dopo queste risposte, dico “Occhi aperti” 😉
    Ciao!

    • BGadmin

      Ciao, grazie mille a te per aver condiviso il tuo articolo.
      Trovare informazioni oggettive e non subordinate a interessi personali (vedi link affiliazioni) o altro (recensioni a scopo pubblicitario) non è cosa scontata.
      Ma immagino che lo sai meglio di me cosa si può trovare in rete…

      Ho voluto dare la mia sensazione personale sull’argomento dopo aver letto (e citato) pro e contro del caso.
      A questo punto aspettiamo per capire se Recyclix si dimostrerà un investimento a perdere o se invece risulterà vincente.

      Il concetto che volevo far passare io è: siate coscienti che guadagni simili indicano comunque un’anomalia e che quindi investire equivale a giocare d’azzardo. A volte si vince, a volte si perde.

      Se fosse così facile far soldi probabilmente anche la mia azienda chiuderebbe per investire tutto su questo progetto…

      A presto!!!

      • Pdeni60

        Scusa invece in borsa non è cosi ? con istituzioni europee che cambiano i contratti dei bond da un giorno con l’altro e fottono miggliaia di risparmiatori
        ho le agenzie di rating colluse che dicono BBB+ di una società di telecomunicazioni che dopo due mesi va in protezione giudiziaria ?
        Senza parlare delle nostre banche ….

        Ti posso dire che io ho investito 1000 euro in Recyclix e ad oggi mi sono stati restituiti 923Euro
        trovo piu soddisfazione in questo giochetto che non negli altri investimenti di borsa che nonostante siano diversificati mi fanno tutti paura

    • Piero Piccione

      Scusate ma prima di sparare cazzate informatevi. Loro acquistano i rifiuti a prezzi irrisori, ci sono comuni in Italia – x esemp. – che pagano affinché ci sia qualcuno che si porti via l’immondizia. Assodato questo, loro danno ad ogni investitore solo il 14% del prodotto finito al momento in cui lo vendono. La rimanente percentuale che è molto alta rimane a loro. Immaginate che secondo il mercato:
      1) acquisiscono la materia da trasformare a costo quasi zero;
      2) la lavorano e la trasformano con i tuoi soldi;
      3) la vendono con un ricarico del 65/67% per quel che ci è dovuto conoscere;
      4) ti danno il 14%;
      5) all’azienda rimane dal 51 al 53% al lordo delle spese.
      Per me è conveniente, io ho investito una somma di circa 200,00€, sta fruttando, alla faccia di chi è un disfattista per natura, ci credo e qualora dovesse essere una fregatura pace, chi non risica non rosica.
      Piero Piccione

      • BGadmin

        Salve Piero,
        sono commenti come i tuoi che mi convincono sempre meno della trasparenza di Recyclix, una sorta di passaparola di frasi fatte e con basi campate per aria.
        Già, perché diversamente da quanto da te delicatamente detto, mi sono informato e bene.
        Probabilmente non hai letto fino in fondo l’articolo o i vari link che ho postato con le versioni a favore e contrarie.

        Anche l’argomentazione “chi non risica non rosica” è discutibile.
        Se io gioco al gratta e vinci o al superenalotto, seppur giochi d’azzardo, mostrano un’indice di probabilità di vincita.
        Un investimento finanziario anch’esso è retribuito in base al rischio.

        Recyclix potrebbe essere una truffa e perdere tutto da un momento all’altro.
        Quale forma d’investimento ti paga di più se inviti altre persone a fare lo stesso?
        Voglio comunque essere positivo (come vedi non sono un disfattista) e aspettare l’esito delle indagini Consob che, come già detto altre volte potrebbero confermare o meno la bontà dell’azienda e dell’investimento.

        Ciao

  2. Nicola

    Salve, anche io da oltre 1 anno seguo recyclix ed ho già ampiamente recuperato l’investimento. Bastano 6 mesi. Ci sono diverse cose che non vengono dette ma che sarebbe opportuno precisare perché si capirebbe bene che questa azienda non regala nulla. Prima importante informazione. Superati i 5.000 kg. i soldi investiti in attrezzature non si recuperano nel senso che non portano un aumento del profitto ma anzi in proporzione all’investito abbassano il reddito. Il calcolatore messo a disposizione fa recyclix è molto chiaro da questo punto di vista ma la gente presa dall’entusiasmo preferisce continuare ad investire su un unico account piuttosto che attivarne altri per amici e parenti. Un altro aspetto importante è il valore dei rifiuti. I famosi 100 kg. comprati a 20 euro in realtà sul mercato hanno un prezzo molto più basso. ( 2 euro).Pertanto quando tra 6 mesi mi restituiscono i soldi investiti e dopo 1 anno mi danno il doppio di quello che ho investito, l’azienda ha moltiplicato per una cifra a 2 zeri (100%) ogni mese le somme da me investite
    Ora c’è l’esame della Consob da superare vedremo se davvero acquista una fabbrica in Italia per non perdere gli investitori italiani. Dei truffatori ne abbiamo piene le tasche speriamo sia la volta buona 🙂

    • BGadmin

      Grazie Nicola per aver commentato e ancora di più per alcuni tuoi chiarimenti e precisazioni.
      Ad esempio non sapevo del valore di vendita inferiore per i 20€ in regalo post-iscrizione.

      Personalmente rimango scettico, ma certamente credo al fatto che fino ad ora molti, come pure te hai scritto, stanno comunque guadagnando attraverso Recyclix.

      Stiamo a vedere l’evoluzione della vicenda Recyclix-Consob che, secondo me, è già un bel banco di prova e un buon punto di partenza per acquistare la fiducia di molti (come me) scettici.

  3. Annarita Sardo

    Ciao, anche io ero scettica…ma ti dico che recyclix non è un Ponzi. E so cosa è un Ponzi. Infatti ora hanno tolto il link attivo…Come azienda è la più seria. Supporto disponibile. E nonostante i blocchi continua a pagare.
    Finalmente ho capito che non serve acquistare i macchinari…. allora i soldi che se guadagnano è meglio ritirarli.
    Buona domenica.

    • BGadmin

      Grazie Annarita per il tuo commento.
      Se posso essere “inopportuno”, posso chiederti quanto hai investito?

      Io ho messo solo 30€ che si aggiungono ai 20€ offerti da loro e in autonomia riciclano da sè. So che in questo momento non pagano, se non in bitcoin, a te risulta differentemente?

      In ogni caso penso che il sistema regga fintanto che ci sono nuovi ingressi in produzione, questa è la mia idea, ma voglio esser positivo e voglio aspettare un bel po’ prima di esprimermi.

      A presto!

      • Nicola

        Ciao, ti rispondo io a proposito dei pagamenti. Fa quando è iniziato il blocco ho prelevato già 3 volte. Una volta tramite PayPal e 2 tramite bonifico. Certo con bitcoin è più immediato però considerando i continui attacchi hacker al mio account l’ho disattivato.

  4. Val19

    Ci sono dentro con 300€giusto per vedere come va. Sono entrato perché effettivamente ho prova che molti stanno rientrando dell’investimento ed andando in guadagno. Sono solo alla quarta settimana del primo ciclo quindi non ho esperienza diretta di alcun guadagno realizzato. Mi sembra interessante. Il sito è ben fatto. Quello che forse non hai detto nell’articolo è che nel sito si trovano due webcam che 24H mandano le immagini del capannone in cui si dovrebbe svolgere il riciclo. C’è inoltre molta comunicazione (pagina facebook con notizie aggiornate) , le visite guidate al sito. Insomma se è una truffa bisogna ammettere che la cosa è stata organizzata con i controfiocchi. Un saluto.

    • BGadmin

      Ciao,
      è vero non ho scritto delle webcam, ma perchè realmente cosa inquadrano?
      Solo una volta ho visto passare una ruspetta… per il resto nulla.

      Anzi le webcam mi destano ancor più sospetti a dir la verità!

      A presto!

  5. Muamer

    Anche io ho investito ma non so come continuare. Quando sbloccano il sito? Mi era arrivata la comunicazione del blocco del sito e che ricevero la comunicazione come continuare ma io non ho ricevuto nulla.

    • BGadmin

      Ciao,
      nell’articolo ho descritto un modo per aggirare il blocco.
      Sostanzialmente puoi accedere al sito mascherando l’IP italiano e presentando un IP estero di quelli ammessi.
      Io uso ad esempio l’estensione Hola VPN per Chrome con origine UK e funziona egregiamente.

      A presto!

  6. Giovanni

    So un Investitore della prima ora , che non ho molti ref perche’ ho passato il sito a qualche amico del real e a famigliari. Sto guadagnando benissimo non solo ho recuperato l’investito, sono ben oltre , e in qualsiasi momento potrei ritirare il mio capitale (75% per chi sta solo al 25% di partecipazione azionaria) ma avendo preso molte attrezzature e avendo alzato notevolmente la partecipazione in % porterei a casa un bel gruzzolo.
    Oggi e’ difficoltoso entrare in Recyclix non esiste link ref, , ma serve il master account di chi lo propone, da inserire in fase di registrazione , serve il browser tor , o vpn , o estensioni similari per crhome.

  7. ALFONSO

    Ciao Giovanni mi potresti dare info riguardo al master account per poter inserire persone?Vorrei inserire i miei familiari

  8. BGadmin

    Ma davvero nessuno ha paura che alla fine possa trattarsi di un bel raggiro?
    Resto sempre dell’idea, almeno questa è la mia impressione, che il gioco funzioni fino a che ci sono persone che continuamente investono.
    Se dovesse chiudersi questo flusso in ingresso, non vedo come possano sostenere certi interessi.

    Detto questo anche io ho la mia somma (30 euro +20 euro offerti) messe lì a scopo di test. Voglio valutare con obiettività nonostante il mio scetticismo.

  9. Alessandro

    Ciao BGadmin,
    Il timore che si tratti di un bel raggiro ce l’ho da quando ho iniziato con Recyclix, cioè un anno fa quasi, e dopo l’azione della Consob il timore è soltanto cresciuto. Così adesso, in via precauzionale, vorrei togliermi, ma sto aspettando per ritirare e pareggiare con quanto fin’ora investito.

  10. Ciao e grazie per la citazione 🙂

    Per quanto io sia fiducioso in Recyclix, anche io ho tuttora qualche perplessità e consiglio sempre a chi vuole entrare di prenderla alla pari di un Gratta & Vinci e non rischiare più di quanto si può perdere.

    Per fortuna il mio approccio mi ha consentito di recuperare già il capitale investito e di essere già in attivo, per cui la considero un’esperienza comunque positiva.

    Di sicuro ad una prima occhiata Recyclix sembra rispecchiare lo schema della classica HYIP, anche se ci sono tanti elementi che poi fanno pensare il contrario.

    Di sicuro, comunque vada a finire, penso che sarà sempre un caso di studio.

    A presto,
    Enrico

    • BGadmin

      Grazie a te per aver condiviso la tua esperienza.
      Molti danno certe cose per scontato, ma scrivere in modo obiettivo e documentarsi non è cosa banale.

      A presto!
      Paolo

    • Gianni

      Salve la mia domanda è…Ma a livello di tassazione come funziona….dobbiamo dichiarare i guadagni? Anche perché è tutto tracciabile grazie

      • BGadmin

        Ciao,
        di sicuro ogni introito o guadagno va in qualche modo dichiarato al fisco; ciò non significa automaticamente dover pagare delle tasse, dipende.
        Questo ho iniziato a capirlo da quando ho aperto P.IVA per dichiarare i seppur miseri guadagni di questo blog.

        Presto vedrò il mio commercialista e gli farò qualche domanda a riguardo.

        Stay tuned 😉

  11. Pinomarte64

    L’ unica certezza che possiamo avere se tutto questo sia reale è andare in polonia a constatare di persona!!! Andare a visitare le fabbriche, che ne dite è una bella idea? Comunque credo che tutto questo sia, oserei dire, reale perchè se non ci fosse questo incredibile guadagno da parte dell’ azienda, sarebbe già sparita dalla circolazione.

    • BGadmin

      Stiamo a vedere come evolve la situazione con la Consob.
      Qualora dovesse risolversi positivamente per Recyclix sarebbe un bella legittimazione, in caso contrario i dubbi diventerebbero certezze.

      A presto!

      • Personalmente non credo che la vicenda CONSOB possa essere significativa.

        1. CONSOB ha effettuato dei controlli puramente formali e non di sostanza: secondo loro Recyclix effettua un’offerta pubblica di investimento (ed hanno anche ragione) e contestano il fatto che non siano state fate le pratiche per chiedere l’autorizzazione.
        Quindi nessuna contestazione su quello che fa Recyclix, ma solo sul fatto che non abbia fatto la richiesta.

        2. Di fatto per fare un’offerta pubblica di investimento devi essere una Banca od una SIM, in caso contrario difficilmente ne esci fuori. In ogni caso ha dei costi (più che altro burocratici) secondo me impensabili per un’azienda che fa altro di mestiere che i servizi finanziari.

        3. Anche aziende sicuramente legali come Zopa (prestiti tra privati) sono rimaste bloccate per 2 anni con CONSOB e ne è uscita solo creando una società ex-novo (nel caso specifico Smartika).

        Mi sembra quindi che l’esito della vicenda con CONSOB esuli dal fatto che Recyclix sia o meno un Ponzi.

        L’unica nota positiva è che comunque Recyclix ha nominato dei legali (e da quanto mi risulta uno studio italiano abbastanza famosa) che hanno discusso con CONSOB ed adesso si appresta a contestare il provvedimento definitivo.
        Molte altre aziende hanno preso semplicemente atto senza nemmeno rispondere a CONSOB in situazioni similari.

        • BGadmin

          Grazie per le puntualizzazioni, in effetti sono stato poco chiaro.
          Ciò che intendevo dire è che qualora la vicenda con Consob si dovesse risolvere positivamente, sarebbe comunque un buon attestato di fiducia verso l’azienda in termini di: esiste? è seria? chi c’è dietro?

          Poi resteranno sempre, ma è sempre un mio parere, tutti i dubbi legati alle referenze ed ai guadagni maggiorati.

  12. Paolo

    Ciao ragazzi sono iscritto da poco ho messo 50 euro ma non caposco il discorso dei macchinari..comunque cosa xonsigliare?reinvestire per 6mesi e poi prelevate?

    • BGadmin

      Ciao Paolo,
      sono piuttosto inesperto anche io e sinceramente mi sono buttato tanto per provare.

      Posso però dirti il mio percorso.
      Ho iniziato ad investire il 15 Settembre 2016 con 30€ di mio + 20€ bonus in regalo (in fase di iscrizione).
      Ho sempre re-investito tutti i proventi e, nei prossimi giorni dopo esattamente 4 mesi, inizierò a incrementare il mio conto smettendo quindi di re-investire.

      Ti mostro il mio percorso di re-investimento per farti un’idea:
      Recyclix-dopo-4-mesi

      in sostanza avendo come quota 250Kg di rifiuti, in 4 mesi ho incrementato di altri 120Kg. Ma non so in termini pratici, l’equivalente in euro.
      Il mio “Statement” al momento (dopo 4 mesi con le quote indicate sopra) è:
      Recyclix statement dopo 4 mesi

      I guadagni vedremo. Working progress…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *