2 commenti

  1. Ciao, “bighellonavo” per la rete proprio alla ricerca di qualcosa di leggero e mi sono imbattuto anche io in Monstra e devo ammettere che l’ho trovato proprio ben fatto….secondo me può essere una reale alternativa a chi ha bisogno di qualcosa graficamente accattivante senza dover utilizzare un database (penso che per i temi, vista la documentazione, si possano utilizzare tranquillamente template in HTML5 ed inserire il codice PHP).
    Aver già integrato plugin e gestione delle sessione è un valore aggiunto.
    Sarebbe curioso sapere come si comporta con molte sessioni contemporanee, mi aspetterei numeri maggiori a WordPress non dovendo effettuare query su DB ma su file e per chi non ha un hosting molto performante o magari ne ha uno gratuito tipo Altervista potrebbe rappresentare un’ottima alternativa.
    Hai avuto modo di averne una controprova? Se ho news ti aggiorno….Ciao,
    Alessandro

    • BGadmin

      Ciao Alessandro,
      Monstra l’ho provato prima in locale con EasyPHP e poi su questo server (OVH), ma senza poterlo mettere alla prova dal punto di vista delle prestazioni.
      Trovo che siano in fortissima crescita CMS senza DB MySQL, segno evidente che la richiesta è molta e che le forbice tra WordPress e quest’ultimi sia diminuita notevolmente.
      Con Flatpress (DB di file di testo) che adopero ancora per un altro sito (non ce l’ho fatta alla fine ad abbandonarlo), le prestazioni sono sempre state più che eccellenti, specie se si considera il numero elevato di entry (oltre 500).
      Se riesci a vedere qualcosa di più, in effetti mi piacerebbe sapere 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *